Chi Siamo

La nostra storia inizia nei primi anni del Novecento quando Pietro Costanza, da cui deriva il nome del nostro vino rosso Pitrì, uomo fiero e determinato, decise di acquistare un piccolo appezzamento di terra che lavorava da alcuni anni. Pur provenendo da una famiglia di mezzadri, accorgendosi della grande vocazione enologica di queste terre seppe figurarsi il crescere e svilupparsi di una sua azienda: decise di compiere un importante investimento e acquistare i due appezzamenti che ad oggi costituiscono i nostri terreni.

Il testimone passò prima al figlio Ignazio e poi al nipote Pietro, i quali tra gli altri figli erano quelli con un’innata passione per il vino. Uomini dal carattere straordinario, di particolare attaccamento alla terra e ambiziosi progetti riuscirono a condurre i maniera encomiabile l’azienda malgrado le difficoltà del periodo della guerra.

Infine è arrivato oggi il turno di Ignazio, dal palato e fiuto eccezionali, che grazie agli insegnamenti del padre ha portato avanti l’azienda negli ultimi dieci anni. Ignazio ha svolto un importante compito di ammodernamento tecnologico e di conservazione della tradizione. Impegnato con passione nella ricerca di un continuo miglioramento, ha saputo resistere alla tentazione di assecondare facili mode e continua a produrre questo armonioso nettare d’uva secondo la migliore tradizione con conduzione biologica.

L’azienda

Vigne, olivi, frumento e frutti mediterranei così si presentano le terre di famiglia. Produciamo un vino rosso, il Nero d’Avola Biologico, un vino bianco, un’Inzolia Biologico e un Olio Extra Vergine di Oliva Biologico. Oltre uva ed olive coltiviamo secondo procedure biologiche anche: Grano duro, Favino, Uva, Arance, Limoni, Noci ed erbe aromatiche quali rosmarino e salvia. Stile ed eleganza, profumi e sensazioni, aromi spiccati, grande sapidità, immensa freschezza tutti doni delle nostre terre.

Una regione unica

Siamo in Sicilia, nella parte centro meridionale a 20 km dal mare. Il territorio è tra i più fortunati della Sicilia e ci aiuta a creare dei prodotti davvero unici. Le tenute Racalmare si trovano a pochi chilometri dal Comune di Grotte ed a 20 chilometri da Agrigento e dalla sua Valle dei Templi. I terreni si trovano in una zona di alta collina con altezze variabili da 400 a 500 metri dal livello del mare, con esposizione prevalentemente verso sud, accarezzati da venti di scirocco.

Il territorio

Il territorio è particolarmente vocato per la viticoltura per le favorevoli condizioni climatiche mediterranee caratterizzate da marcate escursioni termiche fra il giorno e la notte. La presenza di terreni argillosi, calcarei e marnosi sono una peculiarità della zona e caratterizzano i nostri vini.